Organizzare i propri viaggi in autobus in tempo reale: arriva l’applicazione “SVAP Bus”

Una nuova applicazione per smartphone approda nel mondo dell’informazione digitale; Fondation Grand Paradis e SVAP, Società Valdostana Autoservizi Pubblici, sono infatti lieti di annunciare che da qualche settimana è disponibile l'applicativo "Svap bus" per smartphone Android e IOS, destinato a facilitare la vita di residenti e turisti alle prese con orari degli autobus e attese alle fermate sulle linee SVAP.

Realizzato grazie al sostegno del progetto ITER - Imaginez un Transport Efficace et Responsable, l’applicativo è scaricabile gratuitamente dalle piattaforme Play Store e App Store e consente di ottenere informazioni in tempo reale sugli orari di passaggio degli autobus SVAP alle fermate, con indicazione degli eventuali minuti di ritardo. L'applicazione, grazie alla localizzazione GPS, indica le fermate più vicine alla posizione dell'utente e consente di memorizzare le fermate maggiormente utilizzate, individuare lo sviluppo di ogni singola linea su cartografia e conoscere eventuali interruzioni o modifiche temporanee dei percorsi delle linee. Il tasto “News”, inoltre, permette di conoscere eventuali interruzioni o modifiche temporanee dei percorsi delle linee.

Pensato inizialmente per offrire le informazioni riguardanti la linea Aosta/Cogne e le linee SVAP che collegano i comuni della Comunità Montana Gran Paradis con la città di Aosta, l'applicativo fornisce le informazioni in tempo reale per l'intera rete delle linee SVAP.

Analogo strumento è stato realizzato dal partner di progetto francese, la Communauté de Communes du Haut Chablais. A differenza dello strumento realizzato nel Gran Paradiso, in territorio francese le informazioni sono veicolate tramite SMS, QRcode applicati alle fermate degli autobus e alcune paline intelligenti, ovvero pannelli luminosi alle fermate.

Il progetto ITER, è cofinanziato dal Fondo europeo di Sviluppo Regionale nell’ambito del Programma di cooperazione transfrontaliera Italia-Francia ALCOTRA 2007-2013, è capofilato dal Dipartimento Trasporti della Regione Autonoma Valle d’Aosta. Fondation Grand Paradis è ideatore e principale soggetto attuatore del progetto sul versante italiano.